Mercato Florovivaistico Italiano

La Campania, nata dall’incontro di Gea – dea primordiale della terra – e Flora – riconosciuta dai Romani come la dea dei fiori – diventa, per bellezza e creato, il luogo ideale per far fiorire le essenze della Terra dei Fiori.

Gaia Florum – Mercato Florovivaistico Italiano è un nuovo spazio infrastrutturale che garantisce, agli operatori regionali e nazionali del florovivaismo, maggiore competitività su scala nazionale e internazionale.

Il nostro impegno

è quello di sviluppare un business socialmente sostenibile – con forti radici nel territorio in cui opera – per poter diventare leader nazionale ed europeo nell’ambito dell’industria florovivaistica, organizzato su più canali di vendita e specializzato su differenti tipologie di prodotto.

L’intervento ha un carattere fortemente eco-compatibile grazie alle scelte tecnologiche e architettoniche, nonché dalla previsione di Energie Rinnovabili che ridurranno sensibilmente i costi energetici.

Il nostro impegno

è quello di sviluppare un business socialmente sostenibile – con forti radici nel territorio in cui opera – per poter diventare leader nazionale ed europeo nell’ambito dell’industria florovivaistica, organizzato su più canali di vendita e specializzato su differenti tipologie di prodotto.

L’intervento ha un carattere fortemente eco-compatibile grazie alle scelte tecnologiche e architettoniche, nonché dalla previsione di Energie Rinnovabili che ridurranno sensibilmente i costi energetici.

Per attuare tali impegni, le nostre strategie
sono finalizzate

  • all’implementazione di un modello di business profittevole, che operi secondo la logica di un processo di produzione unico e integrato con la commercializzazione
  • ad una politica di espansione delle quote di mercato in Italia ed Europa, da attuarsi sia attraverso il costante miglioramento nella qualità del prodotto offerto, che attraverso una sempre maggiore competitività in termini di costo; all’incremento della produttività ottenibile sfruttando l’elevato livello di know-how raggiunto e le economie di scala
  • alla copertura di tutti i canali di vendita attraverso l’offerta di prodotti e servizi mirati e diversificati

IL PROGETTO

Gaia Florum – Mercato Florovivaistico Italiano mira al recupero e alle riqualificazione del capannone industriale “Ex Metalfer” situato nel territorio di Torre Annunziata, in provincia di Napoli. L’impegno è quello di apportare tutte le modifiche necessarie per rendere la struttura agibile e sicura, non solo per l’attività proposta, ma anche per future attività.

Sono previsti, inoltre, alcuni interventi necessari per l’attività di produzione, di trasformazione, di commercializzazione e di logistica dei prodotti della floricultura. Il progetto si prefigge di recuperare la struttura industriale esistente senza apportare grossi stravolgimenti architettonici, ma rimuovendo i manufatti fatiscenti e pericolosi presenti all’interno e all’esterno del capannone e realizzando opere interne di distribuzione necessarie per l’attività della Società.