Pubblicati da Comunicazione Gaia Florum

“Divieto dei fiori freschi in cimitero. Scelta pretestuosa da parte di alcuni sindaci”

“Trovo pretestuosa e fuori luogo la decisione, ultima in ordine di tempo, del sindaco di Torre del Greco di vietare l’introduzione di fiori freschi nel cimitero comunale nei mesi di luglio e agosto. Una ordinanza che va in controtendenza rispetto a quanto disposto da altri primi cittadini dei comuni della Campania, basti pensare che nella […]

Malafronte (CPFC): “Silenzio assordante e preoccupante del Ministro Bellanova”

“Il silenzio assordante del Governo e del Ministro Teresa Bellanova sul futuro del settore florovivaistico è sconcertante e preoccupante. Dopo il confronto che il gruppo di crisi nazionale del settore florovivaistico ha avuto con la titolare del dicastero all’agricoltura, lo scorso maggio, non abbiamo ricevuto più nessuna notizia. Un confronto inconcludente e oggi non sappiamo […]

Malafronte (CPFC): “A rischio centinaia di posti di lavoro nel settore florovivaistico”

“Vietare l’utilizzo dei fiori freschi nei cimiteri comunali significa sferrare un ennesimo colpo mortale al comparto florovivaistico della Campania. A rischio ci sono centinaia di posti di lavoro in Campania tra produttori, commercianti all’ingrosso e dettaglio e trasportatori” – esordisce così Vincenzo Malafronte, presidente del Consorzio Produttori Florovivaisti Campani. “Da più parti ci arrivano segnalazioni […]

Rassegna stampa 28 maggio 2020

Florovivaismo: in Campania saltate 10 mila cerimonia Proposta possibilità portare fiori freschi a cimitero in estate 27 Maggio , 11:49 (ANSA) – NAPOLI, 27 MAG – Scongiurare il divieto di portare fiori freschi in cimitero, d’estate, per evitare il rallentamento delle vendite e dare una boccata d’ossigeno al settore del florovivaismo che, con l’assenza di […]

Il gruppo di crisi nazionale del Florovivaismo chiede un aiuto rapido ed efficace per il settore

Un aiuto rapido ed efficace per un settore essenziale dell’agricoltura italiana. Il gruppo di crisi nazionale del Florovivaismo reclama la giusta attenzione e un sostegno concreto per uscire dall’emergenza covid-19. Un documento unitario, sottoscritto da cooperative, imprese agricole, distretti, associazioni e mercati dei fiori italiani che sarà al centro della discussione in programma il 28 […]

Il comparto florovivaistico campano stenta a ripartire, oltre 10mila tra eventi e cerimonie rinviate

Un florovivaismo che stenta ad uscire dal lockdown. Un settore che oggi più di altri, a causa dell’incertezza e della scarsa fiducia, non riesce a programmare con serenità le proprie produzioni e questo potrebbe rallentare ancora di più la ripresa. “Abbiamo bisogno di conoscere quanto prima le regole per la ripartenza degli eventi, che per […]

Bando Florovivaismo della Regione Campania, dal 20 maggio sarà possibile presentare le domande

“Da mercoledì 20 maggio e per le tre settimane successive sarà possibile inoltrare alla Regione Campania la domanda per accedere ai fondi per il settore del florovivaismo, previsti nell’ambito del Piano Socio Economico legato all’emergenza Covid-19” – è quanto dichiara Vincenzo Malafronte, presidente del Consorzio Produttori Florovivaisti Campani. La misura che prevede uno stanziamento di […]

Malafronte (CPFC): “De Magistris sbaglia a non far riaprire i chioschi dei fiori”

“Mi auguro che Luigi De Magistris torni sui suoi passi e conceda l’apertura dei chioschi dei fiori che si trovano all’esterno dei cimiteri di Napoli” – è l’auspicio di Vincenzo Malafronte, presidente del Consorzio Produttori Florovivaisti Campani. “Una scelta, quella di vietare l’apertura, che va in controtendenza rispetto alle indicazioni del Governo, che ha già […]

La Diocesi di Napoli vieta i fiori artificiali nelle Confraternite

Malafronte (CPFC): “Scelta che va nella direzione giusta”   “Esprimiamo soddisfazione nell’apprendere la decisione di vietare i fiori artificiali nelle Arciconfraternite dell’Arcidiocesi di Napoli” – è quanto dichiara Vincenzo Malafronte, presidente del Consorzio Produttori Florovivaisti Campani commentando la decisione dell’Ufficio Diocesano Confraternite dell’Arcidiocesi della Città di Napoli. “Una scelta che mai come in questo momento […]

CPFC: “Appello ai sindaci: riaprite i cimiteri”

“Tra i provvedimenti della cosiddetta Fase 2 dell’emergenza Covid-19, contenuti nell’ultimo DPCM del Governo, vi è anche la riapertura dal 4 maggio dei parchi e dei giardini pubblici, nonché delle chiese e dei luoghi di culto, per permettere anche la celebrazione dei funerali, il tutto nel rispetto delle indicate misure di sicurezza e di distanziamento […]