“La decisione del Comune di Napoli di non chiudere i cimiteri va nella giusta direzione. L’Amministrazione Comunale, così facendo, ha inteso accogliere la nostra richiesta, tanto che nella ultima ordinanza firmata da De Magistris si è provveduto a chiudere solo i parchi comunali. Tale decisione è stata sostenuta anche dal consigliere Claudio Cecere, al quale va il nostro ringraziamento per essersi fatto portavoce, in Consiglio Comunale, dell’istanza non solo dei nostri consorziati, ma anche dei tanti commercianti di fiori all’ingrosso e al dettaglio che insistono nella città di Napoli” – è quanto dichiara Vicenzo Malafronte, Presidente del Consorzio Produttori Florovivaisti Campani.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *